Teatro & scuola - Tetarolinguaggi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Teatro & scuola

 

Laboratorio di animazione teatrale
rivolto alle scuole dell'infazia e primarie


Il teatro è un gioco con un altissimo valore formativo, un “pretesto” per comunicare, esprimere, capire, conoscere gli altri e se stessi, maturare il proprio rapporto con il mondo.

Il corso è organizzato in forma ludica. Attraverso le varie attività e le diverse esperienze di gioco si tenterà di sviluppare la capacità di adattamento, di creazione, di comunicazione del bambino insieme alla sua abilità di evocazione, di concentrazione, di coordinazione.

Il corso intende anche sviluppare la capacità comunicativa e creativa dei partecipanti favorendo, da un lato, il contatto profondo con i suoi coetanei e, dall’altro, lo sviluppo della propria creatività.
il laboratorio propone un percorso ludico/fantastico che offrirà ai bambini la possibilità di esprimersi creativamente e di apprendere e sperimentare i linguaggi comunicativi.

Corso di drammatizzazione

rivolto alle scuole primarie di 2^ grado


Il laboratorio propone un approccio all’espressione teatrale attraverso sperimentazioni creative del linguaggio e drammatizzazioni di storie e racconti tra realtà e immaginazione.
Un percorso di presa di coscienza, di scoperta di se stessi e delle proprie possibilità espressive nella condivisione di un  fare creativo .
I ragazzi tra improvvisazioni e giochi teatrali costruiranno un racconto scenico del quale saranno interpreti e autori.


Corsi di teatro per le Scuole superiori

Corsi di aggiornamento per Insegnanti


CORSO DI “LETTURA ATTIVA”

I
l libro è un universo. Ci sono dei libri, parafrasando Borges, che chiusa l’ultima pagina continuano a vivere nella nostra memoria. Per molti però, leggere è sinonimo di coercizione, noia, di lettura meccanica fatta di faticose “decifrazioni” fini a se stesse. Così un’esperienza fondamentale come la lettura finisce per divenire causa di noia e ansia. Il laboratorio di lettura attiva ha come fine l’esplorazione di nuovi aspetti e possibilità alla lettura del libro, per recuperare o scoprire quella esperienza di arricchimento e di piacere che è leggere.
Il percorso del laboratorio ha per oggetto la lettura come drammatizzazione e il lettore-autore. Attraverso l’uso della lettura ad alta voce, che implica il linguaggio e quindi un’intima e complessa relazione con se stesso e l’altro, le parole dell’autore stabiliscono un legame con l’esperienza propria del lettore. Scoprire la partitura di un brano, viaggiare dentro la parola per scoprire una “onomatopea” legata al suono e al senso, muoversi nel rimo testuale per dare vita alla visione e scatenare l’immaginario. La voce come strumento per tradurre il testo nel proprio mondo di sonorità, intonazioni, evidenziazioni, accenti.


Finalità del corso

Il corso intende:
• suscitare nei ragazzi il piacere di leggere, fornendogli elementi tecnici per una lettura vitale, espressiva e comunicativa;
• educare i ragazzi all’ascolto, stimolarne la sensibilità, l’immaginazione, l’immedesimazione;
• sviluppare e potenziare le capacità espressive dell’allievo;
• fare acquisire strumenti linguistici atti a sviluppare la capacità di indagine e di analisi;
• offrire ai ragazzi letture alternative.



Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu